Liopholis inornata

Famiglia : Scincidae

 

Liopholis inornata, Egernia inornata, Scincidae

La Liopholis inornata, un tempo nota anche come Egernia inornata, è uno scincide di regioni aride con rocce e scarsa vegetazione, presente in tutta la parte centro-meridionale del continente australiano. Il corpo è affusolato, fulvo pallido o marrone rossastro sul dorso con striature longitudinali e disegni scuri sui fianchi. Le zampe sono corte. Se aggiungiamo 14 cm di coda, è una specie che può raggiungere i 22 cm circa di lunghezza. Semi-fossoria, d’abitudini crepuscolari e notturne, scava spesso diverse tane, anche distanti fra loro, per ripararsi in fretta in caso di pericolo, trascorrere le ore più calde del giorno e proteggersi dal freddo, specie nel lungo periodo di quiescenza invernale. Si tratta di tunnel stretti, larghi 2,6 cm, poco più del doppio del suo corpo, a forma di “ U “ con un’uscita di sicurezza quasi terminata, apribile facilmente nel caso entrasse un serpente. Caccia tutti gli insetti che capitano a tiro, per lo più formiche e termiti, senza privarsi di qualche piccolo apporto vegetale. È una specie che vive generalmente sola o in coppia durante il periodo riproduttivo. Le femmine, ovovivipare, mettono alla luce 1-4 piccoli © Giuseppe Mazza

 

→ Per apprezzare la biodiversità dei SAURI cliccare qui.

error: Content is protected !!