Rochia nilotica

Famiglia : Tegulidae

 

Rochia nilotica, Tectus niloticus, Tegulidae

La Rochia nilotica, nota anche come Tectus niloticus, è un gasteropode erbivoro dell’Indopacifico tropicale. Si nutre delle alghe filamentose che crescono sulle rocce ed i coralli morti. Da giovane pascola quindi nella zona di marea, dove i cibo abbonda, scendendo poi, adulto, fin verso i 20 m di profondità. La conchiglia può superare i 16 cm con un diametro di 12 cm e massiccia com’è si presta bene, collezionisti a parte, all’industria dei bottoni e delle perle finte. Anche se un adulto di buona taglia può affidare un migliaio d’uova alle correnti in occasione delle nozze di gruppo, il prelievo industriale di tonnellate di conchiglie all’anno ha ridotto notevolmente gli effettivi in molte località. Oggi per motivi commerciali e di ripopolamento si parla d’allevamenti in gabbia per proteggere almeno i giovani dai predatori © Giuseppe Mazza

 

→ Per apprezzare la biodiversità dei MOLLUSCHI cliccare qui.

error: Content is protected !!