Anolis equestris

Famiglia : Dactyloidae

 

 

Anolis equestris, Dactyloidae

Introdotto in Florida ed alle Hawaï, l’Anolis equestris è il più grande rappresentante della famiglia dei Dactyloidae con circa mezzo metro di lunghezza. Diurno e arboricolo, capace di balzi di 50 cm, ha il muso appuntito e una grande bocca con piccoli denti affilati che ingoia tutto quello che trova: per lo più insetti, artropodi e lumache ma anche piccoli vertebrati e frutti succosi. Può cambiar colore dal verde smeraldo al nero, ferme restando le bande giallastre sul capo e la spalla. Ferocemente territoriale, in certi luoghi potrebbe diventare invasivo a scapito delle specie locali © Giuseppe Mazza

 

 

Per apprezzare la biodiversità dei SAURI cliccare qui.