Nouveau Musée National
Musée d’Anthropologie préhistorique
Spettacoli e cultura
 
 

Panoramiche e foto giganti visionabili a 3 livelli d’ingrandimento

© Dr. Giuseppe Mazza

 

Vietata la riproduzione anche parziale delle foto senza il permesso scritto dell’autore

Villa Sauber, Principato di Monaco

La Villa Sauber ospita oggi il Nouveau Musée National de Monaco

Scenografo Leon Bakst, Shéhérazade, Principato di Monaco

Esposizione dedicata allo scenografo Leon Bakst – Sala Shéhérazade

 scenografo Leon Bakst, Thamar e Narciso, Principato di Monaco

Esposizione dedicata allo scenografo Leon Bakst – Sala omaggio a Thamar e Narciso con costumi e disegni

scenografo Leon Bakst, Daphnis et Chloé, Principato di Monaco

Esposizione dedicata allo scenografo Leon Bakst – Sala Daphnis et Chloé

scenografo Leon Bakst, Ivan il Terribile, Principato di Monaco

Esposizione dedicata allo scenografo Leon Bakst – Sala Ivan il Terribile

Nouveau Musée National, Villa Paloma, Principato di Monaco

Altre esposizioni del Nouveau Musée National de Monaco si tengono alla Villa Paloma, incorniciata da cipressi e ulivi

Museo d’Antropologia preistorica, Principato Monaco

Una sala del Museo d’Antropologia preistorica di Monaco al Jardin Exotique. A destra, una sepoltura doppia, detta dei “Negroidi dei Grimaldi” (Grotta dei Bambini, Balzi Rossi, Liguria). Studi recenti hanno in realtà mostrato che questi scheletri appartengono al gruppo umano dei Cro-Magnon.

Museo d’Antropologia preistorica, Principato Monaco

Sepoltura detta del “Grande Cro-Magnon” datata circa 25.000 anni prima dell’era cristiana (cultura Gravettiana). Ricerche di L. de Villeneuve, 1902 (Grotta dei Bambini, Balzi Rossi, Liguria). Si tratta di un uomo di grande taglia (circa 190 cm), cui sono associati vari oggetti: alcune lame di selce, abbastanza grandi, un corno di cervo, un sasso scolpito e un sasso piatto ricoperto d’ocra. Questi oggetti sono stati posti intenzionalmente accanto al defunto, ed evidenziano, senza ambiguità, il lato metafisico o religioso di questi popoli del Paleolitico Superiore.

Teatro Princesse Grace, Principato Monaco, Cultura

Montecarlo: il Teatro Princesse Grace e il Centro d’Incontri Internazionali

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

L’interno del Teatro Princesse Grace in occasione del Monte-Carlo Magic Stars

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars: occorrono due ore per preparare il costume di Ma Yanyan, esperta in manipolazione, che sfodera danzando fiori, mazzi di carte, nastri, ombrellini e persino due bandiere.

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars: il grande illusionista italiano Alberto Giorgi, fa sparire in un cubo infuocato la testa della sua splendida assistente.

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars: il grande illusionista tedesco Julius Frack in uno spettacolare esercizio di levitazione

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars : Philippart, esuberante maestro di magia generale, ci offre un’apparizione. Chiude in una gabbietta una bambolina, la copre con un mantello, la gabbietta si solleva e appare Anja, la sua simpatica assistente.

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars : Philippart scende fra il pubblico, sceglie un volontario e gli trafigge sorridendo, senza ferirlo, la gola con una spada.

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars : Laurent Beretta, grande esperto in magia generale, esce da un quadro e poi vi imprigiona una ladra che si era introdotta nel suo studio

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars : vi è anche la magia comica. Charlie Frye qui si cimenta in vari numeri fra cui, a modo suo, gli anelli cinesi.

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

Monte-Carlo Magic Stars: il grande illusionista francese Dani Lary fa uscire cascate di fiori da un vecchio giornale arrotolato, e scompare a più riprese per riapparire sul lato opposto della scena.

Monte-Carlo Magic Stars, Principato Monaco

L’animatore musicale Frank Wilson, a sinistra, e gli artisti Dani Lary, Philippart & Anja, Laurent Beretta & Cécile Medour, Cindy Keller, Roxanne, Julius Frack, Topas, Soma, Alberto Giorgi & Carolina, Ma Yanyan, Charlie Frye & Diana, Julien Manry, Senzo e La Cie de l’Escadrille che salutano il pubblico del 25° Monte-Carlo Magic Stars.
error: Content is protected !!