Trochus maculatus

Famiglia : Trochidae

 

Trochus maculatus, Trochidae

Il Trochus maculatus è un gasteropode commestibile molto comune nell’Indopacifico, Mar Rosso compreso. Il guscio, massiccio e pesante, di forma conica, può raggiungere i 7 cm ed alimenta l’industria dei bottoni. La scultura è data da costole decorrenti, irregolarmente granulose, decorate da flammule rossastre, ma anche rosso corallo, viola o brune, su un fondo bianco sporco. Esistono anche individui dal guscio completamente marrone. Vive fra i coralli e le rocce fino a 10 m di profondità, nutrendosi d’alghe verdi, alghe rosse e diatomee bentoniche. Negli allevamenti delle Filippine, si è osservata la riproduzione di gruppo, a marea montante, principalmente 1-2 giorni dopo il plenilunio. I maschi prendono l’iniziativa emettendo lo sperma e le femmine dei dintorni, fino a circa 1 m di distanza, rilasciano immediatamente le uova. La fecondazione e diffusione della specie è dunque affidata alle correnti © Giuseppe Mazza

 

→ Per apprezzare la biodiversità dei MOLLUSCHI cliccare qui.

error: Content is protected !!