Felimare picta

Famiglia : Chromodorididae

 

Felimare picta, Glossodoris valenciennesi, Hypselodoris picta, Doride dipinto, Chromodorididae

La grande varietà di colori del Doride dipinto (Felimare picta) ha creato molti sinonimi fra cui Hypselodoris picta e Glossodoris valenciennesi. In effetti i fitti e variabili disegni dorati, possono essere su un fondo giallo chiaro, azzurro, blu, viola, verde, marrone scuro e nero. Questo nudibranchio, lungo al massimo una ventina di centimetri, è comune nel Mediterraneo fino a 60 m di profondità e sulle due sponde dell’Atlantico raggiungendo Mare del Nord e Caraibi. Si parla di varie sottospecie. L’imponente pennacchio branchiale è composto da 11 penne ramificate che l’animale ritira raggomitolandosi in caso di pericolo per esporre all’aggressore le vescicole velenose dall’odore dissuasivo poste sul capo e sulla coda. Si nutre rosicchiando con la radula le spugne appartenenti al genere Ircinia © Giuseppe Mazza

 

→ Per apprezzare la biodiversità dei MOLLUSCHI cliccare qui.

error: Content is protected !!