Proteus anguinus

Famiglia : Proteidae

 

Proteus anguinus, Proteidae

Il Proteus anguinus è una salamandra endemica delle acque sotterranee di grotte calcaree nell’Italia nordorientale, Slovenia e Croazia. Misura 20-30 cm con una livrea depigmentata, bianca carnicina, e branchie rosse con cui respira, come fanno i girini, anche allo stato adulto. La testa è allungata con piccoli occhi nascosti sotto pelle, la coda è molto compressa a mo’ di pinna, gli arti anteriori hanno 3 dita e quelli posteriori solo 2. Caccia nel buio piccoli crostacei e molluschi sul fondo di ruscelli sotterranei, grazie a particolari organi d’olfatto e d’udito. La femmina depone 10-17 uova, fissandole sotto le rocce sommerse, e le larve, che nascono dopo 13-20 settimane, rifanno in un certo senso accelerata l’evoluzione della specie, visto che hanno occhi normali, ben sviluppati nei primi mesi di vita © G. Mazza

 

→ Per nozioni generali sui Caudata vedere qui.

→ Per apprezzare la biodiversità dei CAUDATI cliccare qui.

error: Content is protected !!